Sono Martha Felico'

Perché ho scelto di fare il Consulente di LinkedIn?

Credo che ogni donna si meriti il proprio spazio nel mondo lavorativo.
Voglio aiutarla, ovunque si trovi nel mondo a raggiungere il suo obiettivo professionale, anche se non ha conoscenza delle tecnologie digitali.

VISION:
Sarò chi riuscirà a rendere consapevole ogni donna che dentro di sé, ha delle abilità e passioni da usare, per ricavarsi il suo spazio nel mondo del lavoro.

Mission: Offrire consulenze personalizzate su LinkedIn e sulla propria pagina web, per riuscire a connettere con il proprio cliente ideale in modo autentico, usando un alto standard professionale, ma anche l’approccio ideale per il tipo di utente. 

I miei valori

Essere coerente
Guidare le cliente con pazienza
Saper ascoltare
Mettere al centro la mia cliente
Rimanere aggiornata Sul digitale.

Perché ho scelto la Fenice come mio logo personale?

Ho scelto questo simbolo perché rappresenta la rinascita e la bellezza della vita.
La Fenice muore trasformandosi in polvere o cenere perché brucia se stessa, ma risorge dalle sue ceneri di nuovo pura, rinascendo nell’infinito ciclo dell’universo.

Viene collegata all’elemento fuoco, per cui possiede le sue caratteristiche principali:  luminosità, giustizia, coraggio.

Inoltre è un volatile, quindi da l’idea che debba usare pensieri di alto livello spirituale per redimersi dagli errori.

Infine: Mi rispecchio in queste caratteristiche, soprattutto nella forza di risorgere ogni volta con coraggio e nuova spinta per rialzarmi, più forte di prima.
Oggi, voglio creare una estensione di questa forza alle donne che come me, hanno avuto un percorso di vita difficile e desiderano ugualmente battersi per riacquistare il loro spazio nella vita professionale, ma che non hanno le conoscenze o tempo necessario per crearsi una pagina web autentica ed un profilo di LinkedIn professionale. 

Perché il mio motto?

"Reinventati con quello che hai".

Ho pagato il mio corso di LinkedIn con gli ultimi soldi rimasti della disoccupazione, a Natale del 2020, si trattava di prendere o lasciare, di tenere “al sicuro” gli ultimi spicci. Ho rischiato, mettendo quel poco che avevo e credendoci moltissimo, volevo usare quella conoscenza per aiutare donne che come me hanno perso un lavoro e si trovano in difficoltà, oggi so fare e voglio aiutare le donne che non mollano e credono che si può può iniziare anche da zero!

Quindi. Se tu ricerchi lavoro o clienti, il tuo profilo di LinkedIn deve essere perfetto.

Martha-Felico-scaled-e1624154701755.jpg

Sai perché?

Se non hai indicizzato il tuo profilo di LinkedIn con le parole chiave, non diventerai il riferimento del tuo settore, quindi il tuo profilo rimarrà nascosto allo stesso modo dell'ultimo vagone del treno .